I nostri uffici rimarranno chiusi dal 7 al 27 Agosto, gli ordini effettuati in questo periodo saranno evasi a partire da lunedì 28 Agosto. Tosingraf Srl augura a tutti una BUONA ESTATE.

    AssistenzaAzienda

    TAGLIARE E RIFILARE

    Cod. VIRT13

    TAGLIARE E RIFILARE

    Tosingraf offre una gamma completa, funzionale e sicura per ogni esigenza; ampia la scelta, dal rifilatore portatile al tagliarisme professionale. Tutte le macchine, per garantire la massima sicurezza dell’operatore, sono dotate dei più aggiornati sistemi di sicurezza.

    RIFILATORE

    La lama rotante di scorrimento permette il taglio di fogli singoli o spessori fino ad un massimo di 15 fogli. Manuale o elettrico, è utilizzato da centri copie, centri fotografici, uffici tecnici e affiancato a macchine eliografiche o plotter. La gamma varia dal rifilatore portatile al professionale fino a 250 cm.

    TAGLIERINA A LEVA

    Utilizzata nel settore ufficio per il taglio di spessori fino a 40 fogli. I modelli variano secondo: la luce di taglio utile (necessariamente uguale o superiore alla superficie dello stampato); il pressino delle carta, manuale o automatico; la presenza o meno della squadra anteriore, per effettuare un taglio in sequenza. La gamma copre ogni esigenza fino ad arrivare a lunghezze di taglio di 105 cm.

    TAGLIARISME

    Taglia alti spessori di carta (fino a 600 fogli). Le macchine, manuali o elettriche, si differenziano secondo: il formato massimo di taglio (larghezza e profondità); gli spessori massimi; l'impostazione della misura di taglio; la tipologia di regolazione della misura; il blocco del pressino ferma carta, manuale, elettrico o idraulico; il movimento della squadra di battuta; la discesa della lama (manuale, elettrica o idraulica).

    TRILATERALE

    Taglia i tre lati del plico escluso quello rilegato. Viene utilizzato nel settore industriale per pareggiare perfettamente i tre lati di un libro.

    TAGLIARISME - IDEAL/EBA

    Il mercato offre un’ampia gamma di tagliarisme estremamente economici, queste macchine però, non rispettando le attuali normative di sicurezza europee, rappresentano un grande rischio per l’operatore!

    I tagliarisme elettro-meccanici IDEAL/EBA, marchio tedesco leader mondiale nella produzione di macchine da taglio, sono dotati dei più aggiornati sistemi di sicurezza secondo lo standard IDEAL SCS (Safety Cutting System):

    - Brevettato sistema EASY-CUT, sfrutta l’attivazione di due leve manuali per la discesa del pressino e dalla lama garantendo la massima sicurezza dell’operatore;

    - Copertura di sicurezza sulla parte anteriore e posteriore della macchina;

    - Comandi di azionamento in bassa tensione (24V secondo normativa);

    - Ritorno automatico della lama;

    - Freno a disco per l’arresto immediato della lama;

    - Interruttore generale e interruttore di sicurezza a chiave;

    - Dispositivo di sostituzione della lama tramite apposito strumento per la copertura del filo di taglio;

    - Fotocellule di ultima generazione permetto una copertura totale dell’area di lavoro, consentendo la funzione di taglio solo quando l’area è completamente libera;

    - Certificazioni: CE, GS, UL.

    Buone ragioni per acquistare un tagliarisme di qualità IDEAL/EBA >

    CONSIGLI PER UN BUON UTILIZZO E MANTENIMENTO DEL TAGLIARISME

    I tagliarisme, che siano manuali o semiautomatici, hanno comunque movimenti meccanici che necessitano di manutenzioni periodiche a seconda della mole di lavoro a cui viene sottoposto e comunque almeno una volta ogni 6 mesi. In dotazione alla macchina viene fornito un ingrassatore per la lubrificazione del movimento della squadra di battuta. È consigliabile, periodicamente, seguendo le istruzioni del manuale in dotazione o appoggiandosi a tecnici specializzati: la lubrificazione delle parti in movimento (squadra, pressino, lama); l'affilatura della lama; il controllo della parallela di taglio; il controllo delle misure.

    LAME - ANGOLI DI AFFILATURA

    L'affilatura è l'ultima fase, di solito manuale, nel perfezionamento del taglio di una lama. Durante la fabbricazione delle lame, l'affilatura viene eseguita dopo l’arrotatura e conferisce al filo della lama le massime capacità incisorie.

    Prima di affilare la lama, per determinare l’angolo del filo da realizzare, è necessario stabilirne l'utilizzo prevalente. L'angolo di affilatura è l'angolo risultante dall'incontro di due rette ideali: una passante per il centro del piano della lama e l'altra tangente alla superficie di affilatura. Più l'angolo è stretto, più il filo sarà tagliente e delicato, aumentando l'angolo si aumenta invece la robustezza. Il filo di un rasoio, per esempio, ha un angolo di 10° o 12° (permette pochi tagli), il coltello da cucina ha il filo di circa 30°, il filo di un coltello da sopravvivenza è tra i 35° e i 45° (permette molti tagli), un'ascia ha il filo di 60° (permette un utilizzo intenso e prolungato).

    Abbiamo creato questa piccola guida per aiutarvi a trovare l'angolo giusto per l'affilatura della vostra lama.

    Nella seguente tabella abbiamo cercato di raccogliere, in ordine alfabetico, tutti i materiali che più frequentemente ricorrono nella pratica del tagliere. Per maggiore chiarezza abbiamo suddiviso la tabella in vari gruppi. Tutti i dati elencati sono valori sperimentali che possono essere indicativi per numerosi modelli di tagliarisme. I valori di pressione si riferiscono a una pila di media altezza che occupa oltre 2/3 della larghezza di taglio.

    Le pile di altezza e larghezza superiori richiedono pressione maggiore, mentre se la larghezza e l'altezza sono inferiori la pressione dovrà essere minore.

    I materiali delicati (sottili e morbidi) richiedono il parapressino standard; i materiali ondulati o con differenze d'altezza (cartoni, brossure con cucitura del dorso) vanno invece tagliati utilizzando il parapressino flessibile.

    Angolazione standard delle lame IDEAL/EBA: per la carta è di 21°; per particolari tipologie di carte è possibile creare un angolo di 24° tagliato a 3.5 mm (bisello scalpello); per il cartone invece si consiglia un angolo di 75°.

    Tabella - Trova l’angolo giusto per l’affilatura della tua lama >

    Privacy e cookie policy Questo sito fa uso di cookie propri per migliorare la tua esperienza di navigazione e di terze parti per inviarti messaggi promozionali in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni e per modificare le impostazioni dei cookie, clicca qui. Se clicchi sul tasto “OK” o se prosegui nella navigazione accetti l’uso dei cookie.